M24, rimandata la pulizia del cimitero causa maltempo: “Interverremo dopo le elezioni”

M24, rimandata la pulizia del cimitero causa maltempo: “Interverremo dopo le elezioni”

Dopo una notte di pioggia il Movimento 24 agosto per l’Equità Territoriale, ha deciso di rinviare “a data da destinarsi” la pulizia del cimitero comunale che era in programma questa mattina.

Un intervento che era stato promosso come forma “alternativa” di campagna elettorale anche se il Movimento, in passato, ha organizzato tanti eventi di pulizia in città.

Ma questa mattina, davanti alla porta principale del cimitero comunale, c’è chi si è presentato aderendo all’invito degli esponenti del Movimento che hanno coinvolto tutta la cittadinanza.

“Ho visto con interesse il video di promozione dell’evento di pulizia -ha detto Tony Guastella-, e questa mattina alle 7.00 ero davanti la porta del cimitero comunale. Per essere presente, visto che ho diverse patologie, mi sono alzato alle 5 del mattino. Purtroppo mi è stato detto che l’evento è stato posticipato e mi chiedo: perchè non dirlo prima? Sono veramente deluso e amareggiato”.

In realtà sulla pagina ufficiale del Movimento 24 Agosto Equità Territoriale l’avviso del rinvio era stato pubblicato.

“Stamattina il terreno era pressocchè inzuppato dalla pioggia caduta abbondante durante la notte -dice Franco Di Tommasi-, non avremmo potuto effettuare gli interventi. Avremmo semplicemente sporcato di fango tutte le strade del cimitero”.

La pulizia del cimitero, come tiene a precisare Franco Di Tommasi, “è un impegno che faremo. Purtroppo molti di noi durante la settimana lavorano e domenica prossima ci saranno le elezioni. Per questo programmeremo l’intervento dopo le elezioni. A Tony Guastella, che so essere un fan sfegatato di un altro candidato sindaco, e che tra l’altro ci attacca sempre in maniera aggressiva, l’invito è solo rimandato. Avremmo veramente piacere di conoscerlo. Anche perchè è facile pensare che le dichiarazioni di stamattina non siano altro che l’ennesimo attacco politico. Se così non dovesse essere lo ringraziamo per aver aderito al nostro invito e lo aspettiamo per il prossimo intervento. Da parte nostra abbiamo sempre dimostrato con i fatti di portare a termine tutte le nostre iniziative, ma non possiamo prevedere le intemperie del maltempo. Ribadisco che la pulizia del cimitero è solo rimandata a dopo le votazioni comunali, qualsiasi sarà il risultato che uscirà dalle urne”.

 

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )