Marathon del Parco degli Iblei, Giuseppe Caschetto 1º di Categoria ELMT

246
Il ciclista Giuseppe Caschetto sul gradino più alto del podio.
- Pubblicità -

È stato veramente glorioso il rientro del ciclista Giuseppe Caschetto il quale, dopo ben due anni di stop, torna a far sognare con la sua bike e a far parlare di sé con una strepitosa vittoria. Gli sono bastati solo due mesi di allenamenti per riprendere la forma necessaria e affrontare la Marathon del Parco degli Iblei, un percorso di 45km e 1300m di dislivello dal livello del mare, fatto di lunghi sentieri, single track tecnici fino ai giardini iblei di Ragusa Ibla. Una gara internazionale con la presenza di atleti del nord, organizzata dalla Federazione Ciclistica Italiana, che non ha trovato assolutamente impreparato Caschetto. Il giovane ciclista rosolinese, quest’anno militante nella Sikelia Racing Team di Noto, ha sbaragliato i suoi avversari conquistando il primo posto nella Categoria ELMT e il terzo assoluto del percorso GF.
Commoventi le parole del giovane campione a fine gara: “Un grazie lo devo a una persona a me cara che mi segue costantemente tutti i giorni da quando avevo dieci anni. Mio papà Ignazio Caschetto, colui che fa da preparatore, direttore sportivo e tecnico. Grazie di cuore”.
Giuseppe Gallato

- Pubblicità -