Medaglia di bronzo per gli U15 della CorAnt Basket

409
Gli under 15 della CorAnt Basket.
- Pubblicità -

Finisce con un podio e una medaglia di bronzo il Campionato Under15 per la CorAnt Basket di Rosolini, che si classifica terza nel girone Catania/Siracusa a soli due punti di distanza dal Cus Catania e dall’Aretusa Siracusa, mancando la qualificazione alla fase Regionale per un soffio. Grande soddisfazione della Dirigenza, soprattutto perché essendo un campionato maschile, la CorAnt è stata l’unica squadra in Italia a presentarsi con un Roster composto per 2/3 da ragazze, ma soprattutto perché nel quintetto base era sempre presente almeno una di esse. A ciò si aggiunge l’essere stata la squadra con il miglior attacco del Campionato e avere tra le sue fila il Capocannoniere Gugliotta Santo con una media invidiabile di 21 punti a partita. Il presidente Cory Cataudella traccia il bilancio complessivo: “siamo molto soddisfatti per il risultato conseguito, senza alcun rammarico. Abbiamo messo in mostra un bel gioco e possiamo vantare tra le nostre fila ragazzi che già altre società ci hanno richiesto per il prossimo anno. Vorrei spendere però un elogio particolare per le nostre ragazze: Adamo Giuliana, Dovizia Noemi e Roccasalvo Aurora; in un campionato maschile, sono riuscite a ritagliarsi un ruolo importante, risultando molto spesso fondamentali per la squadra. Per il prossimo anno abbiamo ricevuto già richieste da società blasonate per farle giocare in serie C, ora starà a loro valutare se accettare di far parte di un nuovo progetto, che le vedrebbe crescere in tutti gli aspetti tecnici. Un plauso va ai miei Spartani: Adamo Giuliana, Dovizia Noemi, Roccasalvo Aurora, Gugliotta Santo, Micieli Paolo, Calvo Antonio, Vicari Giuseppe, Criscione Daniele, Infantino Francesco, Gelone Luigi”.

- Pubblicità -