Messaggio del sindaco Calvo in occasione della Giornata Mondiale della Salute di oggi 7 aprile

776
- Pubblicità -

In occasione della Giornata Mondiale della Salute promossa dall’Organizzazione mondiale della Sanità, che si celebra oggi, 7 aprile, anche il sindaco Corrado Calvo ha voluto indirizzare un messaggio ai cittadini rosolinesi: «Quest’anno la Giornata Mondiale della Salute è dedicata alla sicurezza in materia di cibo, una scelta fatta dalla OMS per stimolare i governi a mettere in atto misure in grado di migliorare la sicurezza degli alimenti lungo tutta la catena che porta dalla produzione al consumo, e di trovare risposte sostenibili ai problemi di fondo, come la frammentazione delle autorità per la sicurezza alimentare, l’instabilità dei budget e la carenza di prove convincenti sugli effetti di malattie di origine alimentare».

- Pubblicità -

Il sindaco, assieme all’assessore alla sanità Orazio Cicero, invita i cittadini a rispettare le cinque regole suggerite dall’Oms per quanto riguarda la prevenzione e per avere la certezza che sulla tavola di casa finiscano soltanto alimenti sicuri:

1. Mantenere pulito, curare sempre l’igiene:

• Lavarsi bene le mani prima di toccare il cibo

• Durante la preparazione del cibo e dopo essere andati in bagno

• Lavare e disinfettare tutte le superfici e gli strumenti utilizzati e proteggere poi la cucina e il

cibo da animali e insetti.

2. Separare i cibi crudi e cotti e conservarli in recipienti

3. Cucinare il cibo accuratamente :

• Far cuocere molto i cibi, soprattutto carne, uova, frutti di mare e pollame mentre, minestre e stufati devono bollire finchè non raggiungono i 70°, infine carne e pollame devono diventare di colore chiaro e non essere rosa. Insomma una buona cottura

4. Conservare il cibo a temperature sicure:

• Non lasciare il cibo cotto a temperatura ambiente per più di due ore

• Mettere il cibo subito in frigo tutti i cibi cotti e deperibili ad una temperatura sotto i 5°

• Non conservare troppo a lungo il cibo in frigo e non scongelare il cibo a temperatura ambiente

5. Utilizzare acqua sicura per lavare e trattare il cibo e non consumare oltre la data di scadenza

Giovanna Alecci

- Pubblicità -