“Nozze d’oro” di Pina Magro. Una poesia d’amore per il marito Matteo

1266
La scrittrice Pino Magro e il marito Matteo Cataudella
- Pubblicità a pagamento -

E’ in occasione del cinquantesimo anniversario di matrimonio che la scrittrice Pina Magro,compaesana stimata da numerosi rosolinesi, ha dedicato una poesia al marito Matteo Cataudella. Dopo aver celebrato l’anniversario il 6 luglio, nella Basilica di San Francesco ad Assisi, la nostra scrittrice non riesce a trattenere l’istinto e l’inclinazione poetica che negli ultimi anni ha riversato nei suoi due apprezzatissimi libri. Con il romanticismo e la delicatezza che sempre la caratterizza ,adesso, omaggia il marito e venera il loro lungo intreccio di vita e di amore,ancora energico,ancora profondo. Certamente, non solo un dono per il marito ma anche un’appassionante passo per i lettori.

Pubblicità a Pagamento

NOZZE D’ORO

Felici, lunghi anni trascorsi accanto a te!

Giorni di grazia, letizia, piacere, dolore.

Intreccio gioioso di costante amore.

Il tempo è volato o forse si è fermato

ed il presente si è fuso col passato.

Intreccio di anni, di lustri, di decenni,

di vite, di figli, di nipoti.

Anime, corpi, cuori palpitanti

che danzano all’ unisono alla vita.

Contrasti, litigi, normali dissapori

superati tutt’ oggi all’ insegna dell’amore.

Ed è proprio l’AMORE

grande, sublime e costante

che ha colmato le nostre vite

in questi dorati cinquant’ anni.

 

- Pubblicità a pagamento -