Nucleo di valutazione, costituiti parte civile l’Avv.Scala e i 5 consiglieri di opposizione

773
Il sindaco di Rosolini Pippo Incatasciato
- Pubblicità a pagamento -

Saranno costituiti parte civile nel filone della fumosa vicenda riguardante il Nucleo di Valutazione, l’Avvocato Irene Scala (già parte offesa), e i cinque consiglieri comunali di opposizione Tino Di Rosolini, Corrado Roccasalvo, Maria Concetta Iemmolo, Anna Azzaro e Giovanni Spadola.

Pubblicità a Pagamento

Nel corso dell’udienza preliminare di questa mattina 20 gennaio, il GUP ha respinto le richieste di estromissione dal processo come parte civile per l’Avv. Scala e i 5 consiglieri di opposizione, presentate dagli avvocati della difesa, l’Avv. Pellegrino, difensore del sindaco Pippo Incatasciato, l’Avv. Giovanni Giuca quale legale di Simone Migliore e Gianni Cassarino, e dai difensori dei giovani Gianluigi Pitrolo e Viviana Basilico, rispettivamente l’Avv. Giacomo Cannizzo e l’Avv. Corrado Valvo.

Valutati tutti gli atti raccolti dal Pubblico Ministero durante le indagini, infatti, il giudice ha proceduto a rigettare le due eccezioni e ad ammettere la richiesta di costituzione come parte civile sia dell’Avvocato Irene Scala che dei 5 consiglieri di opposizione.

Nella stessa udienza di oggi al Tribunale di Siracusa, l’imputato Gianluigi Pitrolo, che dovrà difendersi da varie accuse che vanno dalla vicinanza al sindaco in campagna elettorale alle false dichiarazioni, ha fatto richiesta di rito abbreviato.

Per cui il giudice ha fissato un calendario delle prossime udienze previste per il 2 e il 9 marzo.

Al 2 marzo 2020 è stata fissata la discussione da parte degli avvocati di parte civile, gli avvocati Pinello Gennaro e Aurora Cataudella, e degli avvocati Giovanni Giuca, difensore di Migliore e Cassarino, e Corrado Valvo legale della Basilico.

Mentre, il 9 marzo 2020 discuteranno l’Avvocato Pellegrino difensore del Sindaco Incatasciato e l’Avvocato Cannizzo, legale di Pitrolo.

- Pubblicità a pagamento -