On. Marzana: presentata interrogazione al Ministero della Salute per rafforzare i controlli sul grano importato

502
On. Maria Marzana
- Pubblicità -

“Rafforzare i controlli sul grano anche proveniente da paesi Ue per verificare la presenza di glifosato e micotossine e attivare i controlli sulla farina che potrebbe contenere nanoparticelle di metalli pesanti.”

- Pubblicità -

Lo chiede la deputata Maria Marzana con l’interrogazione presentata al Ministro della Salute Giulia Grillo.

“Il nostro è il Paese con il maggiore consumo di pasta al mondo ed è al primo posto come produzione ma dobbiamo sopperire circa il 30% del nostro fabbisogno con grano estero“, ha continuato l’esponente del Movimento 5 stelle.

A differenza del grano proveniente da Paesi extra-UE, quello che arriva da un Paese europeo, non subisce ulteriori controlli rispetto a quelli effettuati nel porto di partenza, oppure dopo un eventuale primo sdoganamento. Di conseguenza c’è il rischio che questo grano contenga glifosato e micotossine, in quanto il glifosato non è stato bandito in pre-raccolta in tutti i Paesi europei, come in Italia; inoltre uno cattivo stato di conservazione durante il trasporto potrebbe favorire la proliferazione di micotossine. Per questo ho richiesto al Ministro della salute di rafforzare i controlli sul grano importato.

Inoltre ho richiesto controlli sulla farina prodotta in quanto ricerche testimoniano il rischio che contenga residui di metalli pesanti a causa dell’utilizzo di macine obsolete, oppure il rischio che sviluppi ulteriori livelli di micotossine, a causa delle cattive condizioni igieniche dei silos, dove la conservazione può durare anche per diversi anni.

La salute dei cittadini è al centro di questa azione e come componente della Commissione Agricoltura sento il dovere di intervenire in difesa dei consumatori dal rischio di assunzione di queste sostanze pericolose per la salute, nonché in difesa del reddito e della salubrità del grano prodotto dai nostri agricoltori” ha dichiarato la deputata pentastellata.

- Pubblicità -