“Patto Civico” si scioglie. Candiano: “Diverse vedute politiche”

4188
- Pubblicità -

Dopo appena otto mesi dalla nascita, il Movimento “Patto Civico” si scioglie. Il gruppo composto dai consiglieri di opposizione Rosario Cavallo, Giovanni Monaco e Andrea Candiano, avevano deciso di intraprendere “un’opposizione critica ma costruttiva”. Nella mini tornata elettorale delle scorse “Amministrative” avevano appoggiato la candidatura a sindaco di Pinello Gennaro.
L’ufficializzazione di “Patto Civico”, di cui era coordinatore l’ex consigliere Corrado Gugliotta, era avvenuta nella prima seduta del “nuovo” consiglio comunale. A quanto pare l’unione è durata solo quattro sedute. Nell’ultimo consiglio Rosario Cavallo era rimasto l’unico del gruppo a rimanere in aula per permettere di eleggere il presidente del consiglio.

- Pubblicità -

Sembra che alla base dello scioglimento di “Patto Civico”, ci siano state le “diverse vedute” nella condizione della linea politica da seguire.
Nell’annunciare lo scioglimento il consigliere Andrea Candiano ha voluto sottolinerare come “rimarrò nei banchi dell’opposizione per essere costruttivo nella risoluzione dei problemi della città. Ringrazio il gruppo per l’esperienza politica vissuta in otto mesi. Purtroppo “diverse vedute” non consentono oggi di proseguire su questa strada”.

- Pubblicità -