Piazza XXIV Maggio: parco giochi con vetri rotti e preservativi usati

1508
- Pubblicità -

Parco giochi pericoloso: i bimbi giocano dovendo fare attenzione ai vetri rotti, ai flaconi di acidi e ai preservativi usati. Siamo nella centralissima Piazza “XXIV Maggio”, davanti alle scuole “De Cillis” di via Rimembranza. A segnalare la situazione pericolosa sono gli stessi genitori alquanto indignati nei confronti di chi non rispetta il decoro dei luoghi pubblici.

- Pubblicità -

Come se non bastasse la ditta che ha eseguito i lavori di restyling della piazzetta ultimati quattro mesi fa sembra essersi dimenticata dei cestini portacarte: quelli esistenti appaiono già rovinati perché mai sostituiti.

Inoltre in via Bellini sono stati situati dall’amministrazione comunale, proprio appoggiati al muro del parco, i cassonetti per la raccolta differenziata di vetro, plastica e carta. Ed è proprio in quell’angolo che, all’interno del parco giochi, sono stati trovati un flacone di acido muriatico, preservativi usati e altri scarti maleodoranti.

“Alcuni cittadini di Rosolini, invece di fare la raccolta “differenziata”, riescono a “differenziarsi” per la loro inciviltà -affermano i genitori-. Sarebbe gradito un interessamento urgente da chi di competenza perché non si può indugiare quando di mezzo c’è la salute dei nostri bambini”.
Il sindaco Corrado Calvo: “E’ ora di attivare le telecamere nella zona. Situazioni del genere non possono essere tollerate”.

- Pubblicità -