Play out Eccellenza: il Città di Rosolini si gioca il tutto per tutto contro il Messina

988
- Pubblicità -

Il Città di Rosolini si appresta a disputare il match più importante dell’anno di questo campionato di Eccellenza, girone “B”. Domenica pomeriggio, alle 16, sul campo “Garden Sport” di Mili Marina, i granata affronteranno il Città di Messina nel turno secco di play out. Un solo risultato andrà bene per i granata: la vittoria. In caso di pareggio si andrà ai tempi supplementari e se il risultato non dovesse variare, sarà il Città di Messina a salvarsi in quanto squadra meglio piazzata in classifica.
Per i granata è il terzo play out in tre anni. Nei due scontri precedenti contro il Villafranca e l’Avola è andata bene, adesso c’è da affrontare una squadra ben attrezzata come il Città di Messina che venderà cara la pelle. Mister Orazio Trombatore potrà contare su tutta la rosa al completo. “Abbiamo dimostrato che al completo possiamo competere con chiunque -dice-, ed è per questo che sono fiducioso di poter ottenere un risultato positivo. Ho l’imbarazzo della scelta e cercherò di mettere in campo la formazione migliore. Dobbiamo far capire subito che siamo determinati alla vittoria giocando senza timori riverenziali. Non ho paura dei nostri avversari e saremo noi i fautori del nostro destino”.

- Pubblicità -