Progetto multimediale di accoglienza turistica, firmato protocollo d’intesa tra D’Amico e Comune

Progetto multimediale di accoglienza turistica, firmato protocollo d’intesa tra D’Amico e Comune

[adrotate banner= “10”]

Un tour virtuale realizzato dagli studenti in lingua italiana, inglese e francese, consultabile tramite QR code, da posizionare nei luoghi di maggior interesse artistico, storico e culturale.

[adrotate banner= “20”]

Il progetto, che si chiama “Cittadini attivi nella propria terra”, è promosso dall’Istituto Comprensivo “D’Amico” e questa mattina il Comune di Rosolini, ha dato l’ok per il protocollo d’intesa.

[adrotate banner= “25”]

Scansionando il QR code si potrà entrare virtualmente all’interno delle chiese, monumenti, palazzi storici, e approfondire con immagini, testi, video e audioguide la conoscenza del patrimonio culturale di Rosolini.

[adrotate banner= “31”]

“È un progetto che vuole sostenere la promozione del nostro territorio -afferma la dirigente della D’Amico-, Maria Chiara Ingallina-, al contempo, finalizzato alla crescita e allo sviluppo della personalità degli  alunni, nell’ottica di una scuola nuova, aperta al territorio, alla comunità locale, nazionale ed europea”.

Presenti questa mattina alla firma del protocollo d’intesa la giunta comunale con in testa il sindaco Giovanni Spadola, alcuni alunni della D’Amico accompagnati dall’insegnante Maria Belluardo.

[adrotate banner= “32”]

“È un progetto meritevole -ha detto il sindaco Spadola-, ed è per questo che sottoscriviamo con piacere questa bozza di convenzione. Il fine è quello di valorizzare e qualificare il territorio e il patrimonio locale, riscoprire e valorizzare le risorse del nostro paese, rafforzare l’identità locale nell’ambito di quella europea nonché garantire ai turisti e ai cittadini una fruizione più immediata del territorio”.

[adrotate banner= “33”]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )