Quasi 50mila euro all’Assist di Torino per la riscossione dei tributi 2012

346
- Pubblicità a pagamento -

Lo scorso 11 settembre la Giunta Comunale ha approvato la proposta di convenzione per l’affidamento del servizio di riscossione coattiva dei tributi a una società di supporto.

Pubblicità a Pagamento

La somma impegnata è di € 38.800,00 oltre IVA. Il servizio di riscossione coattiva riguarderà limitatamente i crediti patrimoniali derivanti da IMU e TARSU anno d’imposta del 2012, ed è stato affidato all’Assist srl con sede a Torino.

L’esigenza di ricorrere alla riscossione in forma diretta dei crediti coattivi tributari è opportuna – si legge dalla delibera – perché permette di definire, in tempi brevi e certi, l’attuazione del recupero grazie ad una costante visibilità dei procedimenti.

- Pubblicità a pagamento -