Raccolta differenziata non corretta, “bollini rossi” anche davanti la sede del Comune di Rosolini

2009
- Pubblicità a pagamento -

Raffica di “bollini rossi” in città da parte della nuova ditta “IGm Rifiuti Industriali” con l’obiettivo di educare ad una corretta differenziazione dei rifiuti. I rifiuti “bollati” con il talloncino di colore rosso non vengono raccolti, talloncino che rappresenta una prima “ammonizione” per il cittadino indisciplinato al quale seguirà una multa nel caso in cui il comportamento non corretto dovesse continuare.

Pubblicità a Pagamento

E i bollini rossi sono fioccati anche davanti la sede del Comune di Rosolini del plesso Tobruk, dove insistono parecchi uffici comunali tra cui l’ufficio tributi, anagrafe, stato civile e servizi sociali.

Sarà stato il cittadino che si reca al Comune a non rispettare la raccolta differenziata, o gli stessi dipendenti comunali?

E nel caso di altri bollini rossi e conseguente infrazione, chi pagherà la multa?

- Pubblicità -