Revocata la convenzione con la FGI per la gestione del polivalente “23 maggio 1992”

Revocata la convenzione con la FGI per la gestione del polivalente “23 maggio 1992”

Il Comune di Rosolini, con deliberazione del Commissario straordinario, Giovanni Cocco, ha revocato la delibera di approvazione della convenzione con la Federazione Ginnastica Italiana per la gestione della palestra polivalente “23 maggio 1992”. Una convenzione che era stata sottoscritta il 18 febbraio scorso tra la passata amministrazione capeggiata dal sindaco Pippo Incatasciato e la FGI.

La decisione della revoca della convenzione è giunta dopo che il Comune di Rosolini ha pressato in questi giorni, nei confronti della Federazione, per la sottoscrizione di una polizza fideiussoria che sarebbe dovuta avvenire tramite l’Asd Millennium di Ispica, associazione che avrebbe dovuto gestire la palestra per tramite della FGI.

“La Federazione Ginnastica Italiana ha preso atto dell’impossibilità, alla data odierna, da parte dell’Asd Millennium, di presentare la necessaria garanzia fideiussoria. D’altronde -scrive Pentrella, segretario generale della FGI-, la inderogabilità di tale condizione era già stata evidenziata nella deliberazione consiliare FGI n.191/2020, trasmessa a tutte le parti interessate, con nostra nota del 18 dicembre 2020. Tanto ciò premesso, questa Federazione e l’Asd Millennium non potranno procedere, allo stato attuale, alla stipula della convenzione in oggetto”.

Una decisione che ha subito scatenato una reazione a freddo dell’ex assessore ai Lavori Pubblici Carmelo Di Stefano, che ha lavorato per sottoscrivere la convenzione. “Ho parlato con i responsabili della FGI -dice Di Stefano-. Hanno chiesto tempo per la sottoscrizione della fideiussione ma non avevano nessuna intenzione di rinunciare alla convenzione. Con l’insistenza il Comune ha prodotto questo nefasto risultato. Siamo all’ennesimo colpo di mano per distruggere quanto prodotto dalla passata amministrazione. Adesso dove si vuole arrivare? Qual è il beneficio che è stato prodotto per la città. Vediamo se il commissario sarà tanto bravo da mettere su questo palazzetto. Dovrebbe smettere di fare politica e gestire la città in maniera super partes”.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )