Verde pubblico in città nel totale degrado, gli ex amministratori: “Urgono interventi immediati”

Verde pubblico in città nel totale degrado, gli ex amministratori: “Urgono interventi immediati”

“Ci piace ricordare lo stato di grande collaborazione instaurato con i cittadini che ci venivano a trovare in Comune, ci scrivevano sul numero WhatsApp, appositamente creato per segnalare le disfunzioni in città, oppure che segnalavano per tramite articoli stampa, con tono severo ma comunque costruttivo perché ci inducevano ad intervenire nei limiti delle risorse disponibili”. Così esordiscono l’ex sindaco Pippo Incatasciato e l’ex vicesindaco Luigi Fratantonio che segnalano lo stato di degrado in cui si trova il verde pubblico in città.

Sono tantissime le piazze e i quartieri completamente abbandonati, nella più totale incuria, con il rischio di generare anche violenti incendi. Nell’avanzare la segnalazione, gli ex amministratori fanno un salto nel passato, quando erano al governo cittadino, l’uno come sindaco e l’altro come vicesindaco e assessore al verde pubblico, dichiarando: “Ricordiamo quando i privati con spirito di grande solidarietà e collaborazione garantivano al Comune la loro collaborazione incaricandosi di provvedere alla manutenzione di strade, piazze ed aree verdi, prima tra tutte l’Associazione Città Verde, ma non sono mancate altre validissime iniziative di adozione o interventi che ci hanno consentito di mantenere alto il livello delle manutenzioni in città.

Oggi siamo però a segnalare lo stato di incuria in cui versa il verde del Parco Giovanni Paolo II, luogo che merita manutenzione immediata, oltre che costante, visto che trattasi di un’area molto frequentata dai nostri cittadini.

Siamo altresì a segnalare un altro luogo che urge di immediata bonifica che è la zona delle palazzine in C.da Vignalelli (in prossimità della Piazzetta Beninato) più volte segnalataci dai residenti. Tra l’altro proprio nella piazzetta riteniamo che potrebbe essere utile applicare una telecamera per scongiurarne il continuo saccheggio.
Ciò che è certo – concludono- è che il contatto e lo stato di collaborazione instaurato con i cittadini, la dedizione quotidiana ed il controllo costante del territorio ci avevano consentito di raggiungere uno stato di manutenzione ottimale in città che va assolutamente mantenuto”.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )