Rosolini, niente Carnevale ma si tenta di salvare la festa di San Giuseppe

Rosolini, niente Carnevale ma si tenta di salvare la festa di San Giuseppe

COMUNICATO STAMPA SINDACO GIOVANNI SPADOLA
[adrotate banner=”10″]
“Non è un capriccio dell’amministrazione comunale se non ci sarà a Rosolini nessun evento per il Carnevale 2022. Ogni manifestazione ha i suoi tempi di programmazione e di organizzazione e questi tempi sono stati ad appannaggio della pandemia. Rosolini sarà come il resto della Sicilia, niente sfilate, né cortei per gli effetti del covid e conseguentemente dei contagi che al momento sono ancora alti. Nello scorso mese di dicembre eravamo con le scuole chiuse e con una media di 750 positivi al giorno”.
[adrotate banner=”20″]
A dirlo è il sindaco di Rosolini, Giovanni Spadola che spegne sul nascere eventuali polemiche sulla preparazione ed organizzazione dei tre giorni di festa per San Giuseppe.
[adrotate banner=”25″]
“Ho già preso contatti con il parroco della chiesa Madre, don Luigi Vizzini per vedere se nel giorno stabilito sarà possibile portare sulle nostre strade il Santo in processione. Naturalmente ci atterremo alle indicazioni che aspettiamo dalle Autorità ecclesiastiche. Come sindaco quello che mi interessa maggiormente è l’uscita di San Giuseppe e la tutela della salute dei miei concittadini, la sfilata dei carretti con i cavalli, viene subito dopo.
[adrotate banner=”31″]
Se ci saranno le condizioni di sicurezza, non ci tireremo indietro, ma questo lo potremo sapere dopo la prima settimana di marzo. Anche in questa circostanza comanderà lo stato della pandemia. Non intendo mettere a rischio la salute di chicchessia. Per il covid abbiamo già pagato un prezzo salato e vogliamo continuare ad essere prudenti come lo siamo stati fino ad oggi”.
[adrotate banner=”32″]
[adrotate banner=”33″]
CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )