Sabato 16 maggio serata per le adozioni a distanza

741
- Pubblicità -

Si svolgerà sabato 16 maggio all’Oratorio san Domenico Savio la serata delle adozioni a distanza organizzata dal Movimento “Famiglie nuove” di Rosolini e dalla Commissione cittadina per la pastorale familiare, giunta alla sua sedicesima edizione. L’evento, organizzato con il patrocinio del Comune di Rosolini e grazie a sponsor privati, porterà sul palcoscenico la compagnia teatrale “Gli amici del teatro” di Chiaramente Gulfi che proporrà “T’aspettu ‘n paradisu!”, commedia in tre atti di Alfia Leotta. La serata, che intreccia le adozioni a distanza con l’intrattenimento teatrale, si propone di conciliare arte, solidarietà, cultura e divertimento per sensibilizzare l’opinione pubblica e proporre solidarietà.

- Pubblicità -

In tantissimi Paesi, come Sudan, Angola, Congo, Uganda, Burundi, i bambini vivono, ancora oggi, in situazioni di emergenza umanitaria. Il sostegno a distanza attuato da Famiglie Nuove assicura a un numero sempre maggiore di bambini il diritto di crescere nella propria famiglia e nella propria terra, mettendo in atto programmi educativi, cure e prevenzione sanitaria, adeguata alimentazione, sostegno alla famiglia. Oggi Famiglie Nuove ha al suo attivo 99 progetti per l’infanzia svantaggiata in 53 Paesi del mondo, raggiungendo oltre 18.600 minori. Progetti attivi sia nei quartieri degradati delle metropoli sudamericane o asiatiche, che nei villaggi africani.

Nel corso della serata verranno proiettati alcuni filmati per vedere come vivono questi bambini, per toccare con mano la validità delle concrete opportunità di sviluppo cui essi e le loro famiglie possono accedere grazie al sostegno a distanza: un’innovativa forma di solidarietà che dà un futuro ai bambini svantaggiati e getta ponti fra culture, razze, etnie, popoli.

Giovanna Alecci

- Pubblicità -