Scuola, Marzana: “Dal Miur 50 milioni per ristrutturazione edifici; enti locali non perdano opportunità”

174
- Pubblicità a pagamento -
“Con la decisione del Ministero dell’Istruzione di stanziare 50 milioni di euro per la ristrutturazione degli edifici scolastici, gli enti locali avranno uno strumento concreto per migliorare la qualità strutturale delle nostre scuole”. Così la deputata del M5S, componente della Commissione Cultura, Maria Marzana, in merito all’avviso pubblico del MIUR per la concessione di contributi in favore degli enti locali per interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici.
Ogni ente locale può presentare la propria candidatura sulla piattaforma del ministero, con riferimento a uno o più edifici di proprietà pubblica adibiti ad uso scolastico di ogni ordine e grado, entro il 18 aprile. Il contributo può coprire fino al 100% delle spese ammissibili. Sono ammesse a contributo anche le spese per gli incarichi di progettazione fino all’8% dell’importo presunto dei lavori per ogni singolo edificio” continua la deputata e conclude
“Edifici vetusti, fatiscenti, collocati in zona sismica e privi dei certificati di agibilità sono purtroppo molto diffusi nel nostro territorio. Un intervento che affronti il problema e garantisca la sicurezza di studenti e personale scolastico è necessario da tempo. Questo Governo ancora una volta dimostra di saper rispondere con fatti e strumenti concreti alle emergenze del nostro Paese”.
- Pubblicità a pagamento -