Si riducono “magicamente” i caratteristici muri a secco di contrada Timparossa.

608
- Pubblicità -

Da qualche mese qualcuno, certamente durante le ore notturne, continua a trafugare le pietre traverse poste sopra un muro a secco realizzato dal Comune lungo i tornanti di contrada Timparossa.

- Pubblicità -

Ne sono addirittura state staccate oltre la metà. La zona interessata era stata abbellita di recente dall’Amministrazione Savarino mettendo, tra l’altro, in sicurezza le pareti pericolanti di alcuni costoni rocciosi. Ma se qualche onesto cittadino ha intenzione di abbellire la sua villa, possiamo rimproverarlo?

E’ l’ennesimo esempio di inciviltà che offende la comunità intera , sintomo che qualcuno non riesce ancora ad avere l’esatta percezione dei beni che sono di tutti e in quanto tali andrebbero rispettati molto di più ,invece che di meno, di quelli personali.

- Pubblicità -