Sindaco e Assessori depongono una corona di fiori all’ossario del cimitero comunale

413
- Pubblicità -

Come ogni anno, la commemorazione dei defunti è stata l’occasione per l’Amministrazione Comunale per rendere omaggio ai defunti e in particolare all’Ossario del Cimitero Comunale, dove riposano tanti cittadini rosolinesi che non hanno più parenti.

- Pubblicità -

Il  Sindaco Pippo Incatasciato accompagnato da Amministratori e da altre autorità cittadine, tra cui il comandante della Polizia municipale e don Alessandro Spatola, si sono recati proprio presso l’Ossario del Cimitero dove hanno deposto  una corona di fiori ed osservato un silenzioso momento di raccoglimento.

Il Sindaco nel sottolineare  l’importanza della commemorazione dei defunti e sulla deposizione delle corona di fiori davanti l’Ossario ha affermato:

Il 2 Novembre è il giorno dedicato ai nostri defunti nel quale ogni persona sente il dovere di rivolgere un pensiero ed una preghiera ad un proprio caro o ad un amico che non ci sono più. Oggi siamo chiamati a ricordare tutti, anche quelli che nessuno ricorda. Per questo, come Amministrazione Comunale, ci è sembrato doveroso dedicare un pensiero anche a quanti riposano nell’ossario comune che, per svariati motivi, non hanno il suffragio di un fiore e di un ricordo daparenti o amici”.

 Fonte:  Il Responsabile Ufficio Stampa Comune di Rosolini – Giuseppe Lorefice

- Pubblicità -