Sostegno per l’inclusione attiva (SIA)- Abbassati i parametri di accesso

1311
- Pubblicità -

Il Sindaco Corrado Calvo, l’Assessore ai Servizi Sociali Michele Floriddia e la Responsabile del Settore  Concetta Piazzese comunicano  a tutte le famiglie  interessate che con Decreto del Ministero del Lavori e della Politiche Sociali sono stati abbassati i parametri utili per accedere al  Sostegno per l’Inclusione Attiva(SIA).

I cittadini e le famiglie interessate possono presentare la relativa istanza utilizzando solo ed esclusivamente il modello disponibile presso l’’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune sito in via Tobruk

Il Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) è una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio economico a quelle famiglie disagiate laddove almeno un componente sia minorenne oppure sia presente un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata. Per godere di questo beneficio, il nucleo familiare del richiedente dovrà aderire a un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa sostenuto da una rete integrata di interventi, individuati dai servizi sociali dei Comuni (coordinati a livello di Ambiti territoriali), in rete con gli altri servizi del territorio (i centri per l’impiego, i servizi sanitari, le scuole) e con i soggetti del Terzo settore, le parti sociali e tutta la comunità.

- Pubblicità -