Tino Di Rosolini: “Impugno il ricorso perché ritengo urgente il ritorno alle urne”

1199
Tino Di Rosolini
- Pubblicità -

Nella giornata di ieri, 12 luglio 2018, il Dott. Tino Di Rosolini, neo Consigliere Comunale ed ex candidato a Sindaco nelle Amministrative del 10 giugno, ha proceduto a dare mandato al proprio avvocato, il Dott.Pietro Aglianò, di depositare il ricorso con il quale ha impugnato le elezioni del Comune di Rosolini e il risultato elettorale che, a detta sua, rischia illegittimamente di attribuire il 41% dei voti validi al candidato Pippo Incatasciato.

- Pubblicità -

Vi informo che la mia decisione è conseguenza del comportamento dimostrato in questi giorni da Pippo Incatasciato – dichiara Di Rosolini – . Il Sindaco ha continuato a gestire il Comune per coltivare gli interessi dei propri sostenitori di partito e non quelli dei cittadini. Ritengo quindi urgente e non rinviabile il ritorno alle urne per dare ai miei concittadini un governo e un Sindaco che si occupino dei loro interessi e che risolvano i loro problemi. Vi invito a divulgare tale notizia e incominciare fin da adesso la nostra buona campagna elettorale“.

- Pubblicità -