Dall’1 al 4 ottobre a Rosolini. Una “Fiera delle buone intenzioni” per...

Dall’1 al 4 ottobre a Rosolini. Una “Fiera delle buone intenzioni” per parlare di immigrazione

1005
0
SHARE

Si svolgerà da giovedì 1 a domenica 4 ottobre 2015 in Piazza Masaniello a Rosolini la “Fiera delle buone intenzioni”, iniziativa promossa dall’associazione culturale “Mu – Musicisti Uniti” con in testa Davide Di Rosolini. Sotto la sua direzione artistica si darà vita a una quattro giorni dedicati alla musica, alle video proiezioni e ad un libero mercato d’arte e artigianato.

L’evento prenderà il via giovedì 1 ottobre alle 21,00 con la proiezione del film “Gaetano Falsaperla Emigrante”, documentario di Pippo Fava che parla dell’immigrazione dei Siciliani in nord Europa. Alle 22,30 seguirà il concerto di Davide Di Rosolini Orchestra con la partecipazione della Banda Musicale “Vincenzo Bellini” e la partecipazione del poeta Claudio Covato.

La serata di venerdì 2 ottobre vedrà alle 21,00 la proiezione del film “La prima Neve”, seguirà alle 23,00 il live “Fratelli La Strada”.

Sabato 3 ottobre alle 18,00 spazio ai laboratori a cura del “Circo Riccio”; alle 21,00 proiezione del film “Lampedusa 3 ottobre 2013 i giorni della tragedia”; alle 22,00 intervento musicale dei “NoiRè”; alle 22,30 intervento della comunità “Arte Migrante”, che coinvolgerà direttamente i migranti e i profughi in asilo; alle 23,00 live “Bottega Retrò”.

Domenica 4 ottobre si terranno alle 18,00 i laboratori a cura del “circo Riccio”; alle 21,00 proiezione del film “Quando Yousef si mise in cammino”; alle 22,30 live “Veivecura”.

«Piazza Masaniello è la vecchia piazza di Rosolini che nei tempi passati ospitava il mercato -si legge in una nota di Davide Di Rosolini-. Per molti lunghi anni è stata dimenticata e si è spenta diventando un deserto buio e silenzioso. Ma questa piazza oggi risplende grazie alla volontà di alcuni ragazzi, che hanno dato vita a diverse realtà come il “Totu – Esperienze gastronomiche” e il “100 Once”».

Giuseppe Gallato

Nessun commento

Lascia un commento