Distretto socio-sanitario 46: entro il 30 marzo possibile richiedere gli aiuti per...

Distretto socio-sanitario 46: entro il 30 marzo possibile richiedere gli aiuti per i soggetti affetti da Sla

655
0
SHARE

Il Distretto Socio Sanitario n. 46, costituito dai Comuni di Noto (comune capofila), Avola, Pachino, Portopalo C.P. e Rosolini, rende noto che l’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro ha riaperto i termini per la presentazione della richiesta del sostegno economico per i soggetti affetti da SLA (Sclerosi Laterale amiotrofica) che non hanno mai inoltrato istanza negli anni precedenti. Le richieste dovranno essere presentate dal familiare del soggetto affetto da SLA presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza, entro giorno 30 marzo 2015 .

Alle richieste bisogna allegare:
• Certificazione rilasciata dal medico curante che ne attesti la diagnosi;
• Certificazione dei Centri di Riferimento Regionali che documenti la diagnosi e certifichi lo stadio della malattia;
• Stato di famiglia

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi presso l’ Ufficio Servizi Sociali del Comune sito in Via Tobruk – tel 0931 500680/500685

Nessun commento

Lascia un commento