La “Vivere in Forma Rosolini” cede solo al tie-break contro l’”Harrier Priolo”

La “Vivere in Forma Rosolini” cede solo al tie-break contro l’”Harrier Priolo”

1030
0
SHARE

Cedono solo al tie-break contro l’Harrier Priolo le atlete “Vivere in Forma Rosolini” nell’ultima partita interna della stagione disputata sabato 16 maggio scorso, dopo aver vinto i primi due parziali. La squadra rosolinese, guidata come sempre magistralmente dalla presidente Liliana Galfo, conquista così un’altro punto importante che dimostra ancora una volta l’alta qualità e la determinazione di queste giovani atlete.

La “Vivere in Forma Rosolini” è scesa in campo con Federica Olivieri e Gloria Spadaro in palleggio, Caterina Liuzzo e Delia Maltese opposte, Liliana Galfo, Silvia Dell’Ali e Giovanna Agosta centrali, Sara Lo Iacono, Alessia Micieli, Roberta Bonomo schiacciatrici e Ilaria Figura e Maria Chiara Barone nel ruolo di libero.

“Se guardiamo indietro, da dove questo gruppo è partito due anni fa, senza nessuna esperienza agonistica, possiamo essere veramente soddisfatti per i progressi fatti da tutto il gruppo – spiega l’allenatore Salvatore Gennuso -. Il mio compito era quello di aiutare la presidente nel suo progetto di rilanciare la pallavolo a Rosolini e queste ragazze lavorando duramente per costruirsi un bagaglio tecnico e agonistico che non avevano rispetto a tutte le altre squadre, hanno meritato di togliersi importanti soddisfazioni. Qui si chiude un ciclo importante durato due anni, adesso toccherà alle ragazze e alla società aprirne un altro non ripartendo più da zero ma da questi fondamentali progressi”.

Giuseppe Gallato

Nessun commento

Lascia un commento