Venerdì 21 agosto viaggio teatrale nella cultura del ‘900

Venerdì 21 agosto viaggio teatrale nella cultura del ‘900

757
0
SHARE

Dopo il grande successo dello spettacolo teatrale “Il viaggio dantesco” rappresentato venerdì 7 agosto nella splendida cornice dell’Eremo di Croce Santa, nuovo appuntamento con il teatro a Rosolini: venerdì 21 agosto all’anfiteatro comunale del Verde a Valle si terrà infatti lo Spettacolo Teatrale Multimediale “Novecento” – Un viaggio nella Storia, Letteratura, Arte, Musica e Tradizioni, sempre per la regia, allestimento ed adattamento di Agostino De Angelis.

de angelis in scena

Lo spettacolo andrà in scena in Prima Nazionale 2015, con il patrocinio della Camera dei Deputati, per interessamento della Deputata Nazionale Maria Marzana e del collaboratore parlamentare Giuseppe Ricchi. L’evento, promosso dal Comune di Rosolini con il patrocinio della Regione Siciliana-Assessorato ai Beni Culturali e Identità Siciliana, rientra nel progetto nazionale 2015 “Luoghi, Memorie e Personaggi della Storia” e ha uno scopo ben preciso, ovvero rievocare e ridar vita ai luoghi della storia e della memoria del ‘900. Lo spettacolo riproporrà, con frammenti di prosa e poesia, un viaggio nella letteratura e storia del Novecento Siciliano, Italiano ed Europeo, attraverso gli interpreti Marco Scuotto, Angelo Abela, Sara Calvo, Mara Marzana, la musica dal vivo della chitarra di Valerio Massaro, la voce tenorile di Dario Adamo, il canto dell’Associazione Corale Polifonica ”Libere Armonie” del Maestro Emanuele Calvo e le video proiezioni di immagini. L’evento, la cui organizzazione è a cura delle Associazioni Extramoenia e ArchéoTheatron, verrà arricchito ancor più con l’esposizione di opere artigianali e la degustazione di prodotti tipici offerti dai produttori. La serata, ad ingresso libero, verrà presentata da Giusi Lisi. Lo spettacolo sarà inoltre patrocinato dalla rivista “Archeologia Viva”, Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto, “Istituto Nazionale del Dramma Antico” di Siracusa e Istituto per la Cinematografia e Televisione “Roberto Rossellini” di Roma.

Giovanna Alecci

Nessun commento

Lascia un commento