1° Maggio, l’amministrazione istituisce il servizio bus navetta per raggiungere l’Eremo

1° Maggio, l’amministrazione istituisce il servizio bus navetta per raggiungere l’Eremo

[adrotate banner= “10”]

Dopo oltre 3 anni l’Eremo di Croce Santa si appresta ad ospitare nuovamente la festa del Primo Maggio. Domani mattina, alle 8.00, partirà infatti dalla Chiesa del Santissimo Crocifisso il pellegrinaggio verso l’Eremo di Croce Santa dove si celebrerà la Santa Messa.

[adrotate banner= “20”]

Il transito pedonale per l’accesso all’Eremo è stato infatti permesso grazie all’apposita ordinanza firmata dal sindaco Giovanni Spadola, che in via eccezionale ha aperto al transito pedonale la strada in occasione del primo maggio.

[adrotate banner= “25”]

Autorizzata, inoltre, la ditta “Baglieri Viaggi” ad effettuare un servizio navetta che partirà dall’area di protezione civile di contrada Masicugno-Casazza all’Eremo di Croce Santa.

Gli orari del sevizio bus navetta sono: dalle 9.00 alle 13, e dalle 14.30 alle 18.

[adrotate banner= “31”]

I fedeli, quindi, potranno raggiungere a piedi all’Eremo di Croce Santa oppure avvalersi del bus navetta gratuito, messo a disposizione dall’amministrazione comunale recandosi nell’area della protezione civile di via del Donatore dove ha sede l’Avis Comunale.

[adrotate banner= “32”]

Il servizio bus navetta, si legge nell’ordinanza del sindaco Spadola, “è stato istituito per le persone anziane e per quanti, per ragioni fisiche, non sono in grado di poter raggiungere autonomamente l’Eremo”.

L’obiettivo è quello di “poter recuperare una delle tradizioni più popolari di Rosolini -ha detto l’assessore al Turismo Marinella Schifitto-, dopo l’alluvione e due anni di pandemia. In ogni caso invitiamo i fedeli alla prudenza”.

[adrotate banner= “33”]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )