Il rosolinese Matteo Covato in finale nel torneo internazionale in Croazia

3012
- Pubblicità -

Finale internazionale per il giovane tennista rosolinese Matteo Covato. Il talentuoso atleta di 11 anni, sarà impegnato oggi pomeriggio, con inizio alle 15, nella finale di “doppio”, assieme al compagno di squadra Federico Bondioli, che si disputerà in Croazia contro il croato Dino Prizmic, il più forte under 12 europeo, e Matej Dodig.

- Pubblicità -

Una finale di prestigio per la giovane promessa del tennis Matteo Covato che a suon di top spin e passanti di dritto e lungo linea di rovescio sta dimostrando sempre di più di meritare un posto di rispetto nel panorama europeo.

Soddisfazione viene espressa anche dal suo personal trainer Corrado Falco: “E’ un talento nato –dice-, uno dei più forti juniores del tennis che abbia mai conosciuto. Continuando ad allenarsi con costanza e passione sono sicuro che arriverà a grandi successi. Ha dalla sua parte anche una famiglia che lo segue sempre e fa di tutto per consentirgli i migliori allenamenti”.

- Pubblicità -