Carpanzano dopo il suo ritiro da candidato sindaco: “Ecco perchè ho scelto Giovanni Spadola”

Carpanzano dopo il suo ritiro da candidato sindaco: “Ecco perchè ho scelto Giovanni Spadola”

Era il volto nuovo, anzi nuovissimo, delle amministrative in città. Il 39enne Giancarlo Carpanzano aveva presentato la sua candidatura a sindaco nel corso di una conferenza stampa, ma solo qualche settimana dopo l’improvvisa uscita di scena e il cambio di rotta: “Sosterrò il candidato sindaco Giovanni Spadola”.

Si era detto disgustato dai metodi della vecchia politica, dagli accordi “dell’ultima ora”. Ma c’è chi- per quanto racconta- ha addirittura creduto che il suo passo indietro sia stato frutto di qualche “costrizione”. Cosa che oggi, ancora una volta, torna a smentire con determinazione con un messaggio destinato alla stampa e alla città tutta.

“Chiarisco che la mia scelta è stata libera e scevra di costrizioni” – esordisce. “La scelta di appoggiare Giovanni Spadola alla prossima tornata elettorale è da ricondurre alla volontà di dare ascolto alle persone, cercare di dare soluzioni ai loro bisogni. Mi ritengo libero, libero di fare anche scelte, come il sostegno a Spadola, che sono sicuro possono dare un impulso a quell’aria di cambiamento che i cittadini si aspettano”

E conclude: “Io devo rispondere solo a chi mi darà il consenso. Il futuro non può ripartire dal passato che ha fallito molti appuntamenti con la voglia di cambiamento dei cittadini, i quali sono stanchi di vedere politici che una volta ottenuto il consenso si rinchiudono nelle segrete stanze a fare accordi sulla loro pelle”.

CATEGORIE
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )