Caruso sull’ascensore comunale: “Grazie a nome di tutti i disabili”

503
- Pubblicità -

Il presidente del Movimento Italiano Disabili, Carmelo Caruso, si dichiara soddisfatto per la realizzazione dell’ascensore al Palazzo Comunale di Città di piazza Masaniello.

- Pubblicità -

– “Il primo passo verso l’abbattimento delle barriere architettoniche a Rosolini è stato finalmente fatto” – afferma.

– “Dopo anni di vicissitudini abbiamo vinto questa battaglia. Come ricorda il sindaco Calvo, questo intervento andava fatto anni fa in occasione della ristrutturazione del Palazzo Comunale poiché previsto anche dalla normativa e invece, al tempo, per quanto ne so, non esisteva nemmeno un progetto.
Plausi e ringraziamenti, a nome mio e di tutti i miei amici disabili, al Consiglio Comunale che, unitariamente, ha inserito quest’opera tra quelle prioritarie e all’ Amministrazione che ha fatto sì che venisse realmente realizzata.Tutti i cittadini, non solo i disabili, ne gioveranno.
Adesso guardiamo avanti a quel che ancora c’è da fare. Ci sono ancora tante barriere da abbattere nella nostra città che non riguardano solo chi è disabile ma l’intera cittadinanza.” –

- Pubblicità -