Denuncia il furto della sua auto ma… aveva dimenticato dove era parcheggiata

5379
Via Immacolata
- Pubblicità a pagamento -

Quando lo stress, l’ansia, o semplicemente la memoria corta, può giocare brutti scherzi.

Pubblicità a Pagamento

È successo a un dipendente del Comune di Rosolini che stamattina ha denunciato il furto della sua auto, ritrovata dopo qualche minuto grazie all’aiuto dei Carabinieri. E l’ha ritrovata “sana e salva” nel punto in cui l’aveva parcheggiata, in via Immacolata, a pochi passi dalla sede comunale.

Stamattina, infatti, un dipendente comunale dell’ufficio tecnico si era recato nella sede centrale di Piazza Garibaldi parcheggiando il suo mezzo in via Immacolata. Al momento di ritornare in via Sipione, però, ha iniziato a cercare l’auto, non trovandola. Preso da sconforto non gli è rimasto che presentarsi alla locale Stazione dei Carabinieri per presentare denuncia: “Mi hanno rubato l’auto”.

I militari dell’Arma hanno iniziato un sopralluogo e, in via Immacolata, hanno rinvenuto l’auto con le stesse caratteristiche denunciate poco prima dal dipendente comunale. Solo dopo il ritrovamento il dipendente comunale si è ricordato di aver parcheggiato in quel posto.

Tutto bene, quel che finisce bene. E poi in fondo… Nelle giornate storte, a chi non è capitato di dimenticare dove è stata parcheggiata l’auto?

- Pubblicità a pagamento -