Inaugurati i nuovi locali di “Cartomania”: originalità e cortesia al servizio dei clienti

1541
Il momento del taglio del nastro. Da sinistra: Giuseppe Giunta, Anna Maria Di Tommasi, Davide Giunta, il titolare Salvo Giunta, padre Alessandro e il sindaco Pippo Incatasciato.
- Pubblicità a pagamento -

“Cartomania” si veste di originalità e cambiamento: vetrine più ampie, scaffali colmi di tante novità e un bancone super corredato per offrire al cliente sempre il top dei prodotti e i migliori servizi. I nuovi locali della cartolibreria di Salvatore Giunta, sita in via Capitano Cultrera, 105 – a pochi metri dalla vecchia sede – sono stati inaugurati lunedì sera 12 agosto alla presenza dei genitori Giuseppe Giunta e Anna Maria Di Tommasi, del fratello Davide, del sindaco Pippo Incatasciato, di padre Alessandro – che ha benedetto i locali – dei familiari, degli amici e degli affezionati clienti.
Prima del consueto taglio del nastro, il titolare Giunta, stretto nell’abbraccio della sua famiglia, ha voluto sottolineare come “tale nuova sede è stata dedicata alla memoria di un dolce angelo, a Elisa Giunta.”
Ed è stata tanta l’emozione provata dai numerosi presenti dopo la scopertura della gigantografia dedicata alla sua memoria, disposta all’ingresso della nuova sede. Una foto che vale un momento, un ricordo ben preciso rimasto indelebile nel cuore di tutti. Toccanti le parole della madre Anna Maria: “Dopo tanta fatica finalmente è arrivato il giorno dell’apertura dei nuovi locali, ci abbiamo creduto nonostante tante avversità. Innanzitutto voglio ringraziare il signore che ci ha dato la forza per non mollare e poi il nostro angelo, Elisa, che dal cielo ci guida e ci sostiene in questo progetto: sin da piccola, inconsapevole di ciò che sarebbe stato il suo futuro, sognava che da grande volesse avere un negozio. Dedichiamo a lei questa cartolibreria, un posto dove tanti bambini entreranno e troveranno tutto ciò che cercano per la scuola e, soprattutto, la gentilezza, la cortesia e la disponibilità di Salvatore”.
La serata è proseguita con un ricco rinfresco ed è stata allietata dalle musiche dello stesso Salvatore Giunta, di Roberta Paolino, Nadia Giordanella e della bravissima cantante Alice Martino.
“Non smetterò mai di ringraziare la mia famiglia, senza di loro sarebbe stato impossibile organizzarsi in tal modo per l’apertura dei nuovi locali – ha dichiarato il titolare Giunta –. Un grazie doveroso va al sindaco Pippo Incatasciato, per la sua presenza e le sue parole di incoraggiamento, a padre Alessandro per aver benedetto i locali e averci ricordato i valori che contano, ad Alice Martino, Roberta Paolino e Nadia Giordanella per il loro bel contributo musicale, ai numerosi presenti che con i loro doni, i loro sorrisi e i loro auguri hanno reso ancora più magica la serata, a tutti coloro i quali hanno contribuito alla realizzazione della nuova sede in tempi davvero tempestivi, e immancabilmente a Elisa… che dall’alto continua a proteggerci e benedirci”.

Pubblicità a Pagamento

Giuseppe Gallato

 

- Pubblicità a pagamento -