L’estate del Bar del Corso: stasera ospite la scrittrice Pina Magro

559
- Pubblicità a pagamento -

Sarà un vero e proprio “tuffo nelle tradizioni e nella storia locale” l’iniziativa in programma questo giovedì, inserita all’interno degli apericena culturali firmati “Bar del Corso“. Gli eventi, a cadenza settimanale, ricoprono tutto il calendario estivo e sono organizzati per valorizzare e popolare questo angolo del centro storico sito in Corso Savoia – Piazza Faustino Maltese.

Dalle ore 21 in poi, la piazza sarà dunque palcoscenico di “Lo stile è gusto e cultura. Incontro con studiosi locali“, un momento di intrattenimento storico – culturale che, in questa occasione, darà spazio alle tradizioni siciliane con i racconti della memoria della nota scrittrice Pina Magro, tratti dai suoi due libri: “La Casa Ricamata(tradotto ora in Inglese) e La Dama in verde, che continuano ad emozionare gli adulti e ad affascinare anche i giovani lettori, a tal punto da essere stati adottati come testi di narrativa nelle scuole medie (anche a Rosolini), proprio per la loro “efficacia di recupero delle radici più profonde della nostra civiltà contadina“.

Pubblicità a Pagamento

 

Il viaggio con l’autrice inizierà in un mondo lontano fatto di semplicità e di piccole cose: “balli e feste nell’aria, scorrazzate per i campi fragranti di timo e di mentuccia, lucciole che si accendono nell’oscurità“.

Sarà la stessa Magro, collaborata dalla Dott. Eleonora Cannizzaro, a condurci per mano nei meandri della memoria del cuore con frammenti dei suoi ricordi.

Se avete voglia di immergervi nell’identità intima e storica della nostra città, non potete mancare a questo appuntamento. Ad allietarvi, oltre la narrazione dell’ospite speciale, la cordialità e le prelibatezze proproste dallo staff del Bar del Corso.

- Pubblicità a pagamento -