Offesa la memoria dell’ex sindaco di Rosolini Corrado Beninato

4739
- Pubblicità -

Corrado Beninato, sindaco di Rosolini per circa un anno, dal 1975 al 1976, è stato definito “Sindaco del Popolo” per via della sua indole generosa e del suo impegno a risolvere i problemi della città, primo fra tutti la carenza d’acqua.

- Pubblicità -

Nel 2008 l’amministrazione comunale, con in testa il sindaco Giovanni Giuca, volle tributare in suo ricordo la piazza nata vicino la chiesa di Santa Caterina, collocando anche un mezzo busto in pietra. In questi giorni, però, ignoti vandali hanno deciso di oltrepassare il buon gusto, offendendo indecorosamente la sua memoria imbrattando la statua con uno spray rosso.

- Pubblicità -