- Pubblicità a pagamento -

Il nostro organismo è in grado di sintetizzare gli acidi grassi, tranne quelli conosciuti con il nome omega-3 (acido alfa linolenico) e omega-6 (acido linoleico). Questi sono chiamati acidi grassi essenziali e devono essere introdotti con l’alimentazione. A partire dall’acido linoleico, il nostro organismo è in grado di sintetizzare l’acido arachidonico e dall’acido linolenico l’EPA (acido eicoeicosapentaenoico) e il DHA (acido docosaesaenoico), con importanti funzioni biologiche a livello cellulare.

Gli ω-3 sono normalmente presenti negli alimenti marini, in alcune piante ed anche in alcuni prodotti animali quali pollo, tacchino ed uova. L’ω-3 più frequente nel mondo vegetale è l’acido α-linolenico (è abbondante nei vegetali a foglia verde, legumi, frutta secca, noci, olio di lino…), che verrà poi trasformato in EPA e DHA per svolgere le sue funzioni biologiche protettive. Il DHA ha un ruolo importante nello sviluppo e nella maturazione cerebrale, dell’apparato riproduttivo e del tessuto retinico. L’EPA è il principale precursore delle prostaglandine della serie 3, le quali posseggono un’importante attività antiaggregante piastrinica.

I benefici di una corretta assunzione di omega 3 e 6 sono:

  • Regolazione della pressione;
  • Miglioramento dell’iperglicemia e del diabete Mellito tipo 2;
  • Benefici sullo stato infiammatorio, sul sangue e sulla circolazione;
  • Benefici sullo sviluppo cerebrale e degli occhi;
  • Prevenzione sui disagi cognitivi lievi nella terza età;
  • Miglioramento delle performance sportive di endurance.

 

Gli integratori alimentari di acidi grassi essenziali devono essere utilizzati solo in stato di carenza, poiché la carenza di omega 6 è una situazione più unica che rara.
Di solito l’integrazione di acidi grassi essenziali è limitata agli omega 3 (EPA e DHA). La dose consigliata dipende dallo stato nutrizionale, dall’eventuale condizione fisiologica, patologica e dall’età. In genere viene consigliata l’assunzione tramite integratori i 1-5 g/giorno di omega 3.

Affidati sempre ad un professionista della Nutrizione, prenota un appuntamento.

Dott.ssa Graziana Fava

Dott.ssa Graziana Fava
BIOLOGO NUTRIZIONISTA
351 917 46 46
graziana.fava@biologo.onb.it

- Pubblicità -