PNRR, i bandi in scadenza nel mese di marzo per i Comuni

PNRR, i bandi in scadenza nel mese di marzo per i Comuni

 [adrotate banner=”10″]

I bandi del Pnrr sono stati prorogati per consentire ai Comuni di partecipare.

 [adrotate banner=”20″]

Dato che non tutti i Comuni ne hanno approfittato, soprattutto quelli del Sud, i Ministeri, vista la disponibilità delle ingenti somme, hanno inteso far slittare la scadenza.

[adrotate banner=”25″]

Così il bando per l’economia circolare, con una somma a disposizione di 1,5 miliardi, che ha come obiettivo progetti per il trattamento e il riciclo dei rifiuti, dal 14 febbraio, è stato prorogato di 30 giorni; pertanto la sua scadenza è fissata al 16 marzo.

[adrotate banner=”31″]

Ma quello dell’economia circolare non è l’unico bando a cui i Comuni possono accedere. Entro il 15 marzo i Comuni possono presentare progetti per i parchi ed i giardini, con una dotazione di 300 milioni di euro.

Il Entro 18 marzo è possibile proporre progetti di efficienza energetica di teatri, cinema, sale riunioni per una dotazione di 200 milioni di euro. Questa misura è stata estesa anche ai cinema privati (potrebbe essere una occasione anche per la storica Arena Giuliano).

[adrotate banner=”32″]

Entro il 28 febbraio, con una dotazione di 5,86 miliardi, si potevano anche proporre progetti per potenziare asili nido, mense, palestre, scuole.

Entro il 31 marzo, un bando di 1,45 miliardi, consente ai Comuni di proporre progetti di inclusione sociale di soggetti fragili e vulnerabili, come anziani, disabili.

Entro il 10 marzo la Regione Siciliana accetta progetti per l’adeguamento di spazi comuni, come auditorium, mense, laboratori, biblioteche, edifici per uso scolastico e sportivo. Disponibilità 15 milioni di euro. Si tratta di grandi opportunità che non bisogna lasciarsi sfuggire.

[adrotate banner=”33″]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )