Prorogata alla ditta “Innova” il servizio di mensa scolastica

Prorogata alla ditta “Innova” il servizio di mensa scolastica

Prorogato l’appalto per la gestione della mensa scolastica alla Società “Innova spa” con sede legale a Pomezia, dal 18 ottobre al 22 dicembre 2021.

Il servizio è stato affidato tramite trattativa diretta per un importo massimo di 90.000 euro oltre iva al 4%, pari ad un costo unitario a pasto di 4 euro oltre iva.

Il Comune di Rosolini ha impegnato la somma di 25.000 euro necessaria per i pasti del personale statale docente e ausiliario, in quanto la spesa per gli alunni è a totale carico delle famiglie.

I tagliandi-pasto saranno rilasciati dalla stessa ditta. La distribuzione è iniziata ieri in sala Cartia, dalle 9 alle 11, e sta proseguendo anche oggi. Dalla prossima settimana si sposterà nel plesso Tobruk.

Tutto è rimasto invariato come lo scorso anno, primo fra tutti la decisione della ditta di inglobare l’iva nel prezzo: il ticket non si paga infatti 4,16 euro ma bensì 4 euro.

 

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )