“Torno a fare la madre a tempo pieno”, si dimette la consigliera Lorena Gerratana

“Torno a fare la madre a tempo pieno”, si dimette la consigliera Lorena Gerratana

[adrotate banner=”10″]

Ha annunciato le sue dimissioni la consigliera comunale Lorena Gerratana, eletta nella lista “Insieme per Rosolini”.

[adrotate banner=”20″]

Il suo annuncio, commosso, durante la seduta del Consiglio Comunale. “Una scelta sofferta, ma dettata dalla necessità di tornare a fare la mamma a tempo pieno, data la nuova gravidanza”.

[adrotate banner=”25″]

Al suo posto subentrerà Luigia Di Stefano, prima dei non eletti della stessa lista.

[adrotate banner=”31″]

Pubblichiamo integralmente le motivazioni delle dimissioni della consigliera Gerratana. Il testo:

“Stasera sono presente per darvi una comunicazione che fino a qualche mese fa non avrei mai pensato di fare: lascio questo Consiglio. Mi dimetto a malincuore. Il mio dovere di mamma e di moglie mi porta a fare un passo indietro, pur restando coerente alle mie idee e al Movimento che mi ha eletto, “Insieme per Rosolini” a cui auguro grandi fortunee ulteriori successi.
È una scelta dura ma pensata. La mia famiglia, la mia salute e le mie figlie che presto diventeranno cinque, sono al di sopra di ogni cosa. Qualsiasi donna responsabile avrebbe fatto una scelta di mamma, così come la mia. Ho scelto di rinunciare anche alla mia amata attività pur di essere presente in tutto.

[adrotate banner=”32″]
Voglio ringraziare tutti i cittadini che hanno riposto in me la loro fiducia dandomi il loro consenso, e sempre a loro chiedo scusa per non poter portare a termine il mandato. Nella mia vita, in qualsiasi cosa ho sempre dato il massimo. Adesso mi sentirei una consigliera a part time e questo non è rispettoso nei confronti di una città che ha bisogno di risollevarsi in tempi rapidi.
Proprio per non deludere le vostre aspettative, preferisco fare un passo indietro e quindi mi dimetto da consigliera comunale.
Ho fatto parte di un’amministrazione pulita, corretta e generosa, siamo gli amministratori del fare.
Abbiamo un sindaco speciale che sono certa capirà la mia scelta molto sofferta, ma la mia nuova gravidanza e la mia famiglia hanno bisogno di una madre a tempo pieno. La passione per la politica, garantisco, non finirà mai, ma adesso dovrò staccare la spina per cause di forza maggiore.
A prendere il mio posto sarà un’amica e collega, la consigliera Luigia Di Stefano, prima dei non eletti nel movimento “Insieme per Rosolini”. È tenace e determinata, così come credo  lo sono stata anche io in tre anni di consiliatura.
Stasera è l’occasione per ringraziare in particolare modo il mio gruppo “Insieme per Rosolini”, il leader Peppe Agricola, i consiglieri e tutta la base. In un anno siamo riusciti a costruire un partito che ha contribuito alla vittoria elettorale. E non è cosa di poco conto.
Ringrazio tutti i dipendenti comunali, i responsabili di settore, tutte persone splendide, gentilissime, molto disponibili e preparate nel loro lavoro.

[adrotate banner=”33″]
Dentro quel comune ad oggi ho trovato una famiglia, degli amici e tanto affetto! Verrò sempre a trovarti e per qualunque cosa io sarò sempre a disposizione della comunità anche dietro le quinte. Saluto tutti i miei colleghi consiglieri e gli assessori e auguro a loro un proficuo lavoro!”

Lorena Gerratana

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )