Via Mons. Morana, da Via Archimede a Via Cavour, riapre al traffico

1238
- Pubblicità -

È stata riaperta al transito, mercoledì mattina 22 aprile, il tratto della Via Mons. Morana che va da Via Archimede a Via Cavour. La strada era stata chiusa per i lavori di consolidamento ed adeguamento del ponte Ristallo Masicugno, del versante delle sede stradale e del muro di contenimento della scuola Elementare S. Alessandra nel Comune di Rosolini.

- Pubblicità -

“E’ di tutta evidenza – ha dichiarato il sindaco Corrado Calvo – che l’allargamento della sede stradale e l’apertura al transito veicolare del tratto interessato dai lavori, da un lato, riqualifica un contesto urbano degradato dalla presenza di una strozzatura nella vecchia sede viaria e, dall’altro, consente di rendere fruibile al transito un’arteria di importanza strategica, anche perché quella Via immette nella strada per contrada Masicugno e costituisce una vera e propria via di fuga in caso di eventuali calamità naturali, oltre a favorire un sensibile decongestionamento del traffico veicolare”.

Adesso si attendono i lavori di realizzazione del Ponte, attualmente sospesi in quanto è necessario lo spostamento dei cavi Enel e della rete Italgas. Dallo spostamento dei cavi i lavori proseguiranno in tempo utile per il successivo completamento previsto in 60 giorni.

Giuseppe Gallato

- Pubblicità -