Distretto Socio Sanitario D46: Presentata la bozza di potenziamento del 3° Piano di Zona

972
- Pubblicità -

Ieri, 16 marzo, presso la sede del Distretto di Noto, si è tenuta una  Conferenza dei Servizi per presentare alla cittadinanza la bozza di potenziamento del III Piano di Zona.

- Pubblicità -

Numerosissime le presenze registrate, tra cui quelle del Terzo Settore.

La conferenza è stata aperta dal Sindaco del Comune di Rosolini – Ing. Calvo, moderata dal dott. Corte – Vice Dirigente del Settore Welfare del Comune di Noto e coordinata dalla dott.ssa Rocchetti – Responsabile Distrettuale del Servizio 3°.

Il Sindaco Calvo dichiara: “I cittadini non sempre percepiscono la complessità di questo lavoro. Questo mi ha indotto a chiedere, in sede di Comitato, di informare maggiormente la cittadinanza per sfatare il pregiudizio secondo il quale i servizi non partono per incompetenza. Purtroppo le componenti politiche di opposizione sfruttano, troppo spesso, a loro vantaggio informazioni distorte e fuorvianti. Mi impegnerò affinché  questi progetti possano essere avviati il prima possibile. Invito, infine, i miei colleghi Sindaci a disporre la redazione dei bandi necessari ad appaltare tutti i servizi in un paio di mesi. Ringrazio,  il Gruppo Piano per l’encomiabile lavoro svolto”.

La bozza di potenziamento è stata illustrata dalla dott.ssa Vella – componente del Gruppo  Piano del Comune di Noto: “Lo scorso Novembre il Presidente della Regione ha preso atto della modifica delle Linee Guida. I fondi Nazionali delle Politiche Sociali vanno diminuendo nel tempo. La Regione ha, pertanto, pensato di implementare il III Piano di Zona piuttosto che indire la redazione del IV. In questa prima bozza, si è cercato di equilibrare la durata dei Servizi, che per carenza fondi vedevano un dislivello di estensione temporale tra seconda e terza annualità. Per altri progetti è stata invece programmata per interno una annualità aggiuntiva a terzo anno.”

Il dott. Corte ha informato i presenti che il Gruppo Piano si occuperà della redazione le schede dettagliate da sottoporre, nei prossimi, all’approvazione definitiva del Comitato dei Sindaci.”

Dopo gli interventi, la conferenza è stata animata da un intenso e partecipato dibattito.

Nei prossimi giorni sarà resa nota la data della presentazione ufficiale del III Piano di Zona definitivamente potenziato”.

Maria Elena Lorefice

- Pubblicità -