La Misericordia di Rosolini apre una raccolta fondi per l’acquisto di un’autoambulanza

332
- Pubblicità a pagamento -

Acquistare una nuova ambulanza per far fronte alle “eccedenze”. Con questo obiettivo la Misericordia di Rosolini ha avviato una raccolta fondi dal titolo “Fare il bene Conviene”. Una raccolta fondi che è aperta a “tutti i cittadini di buona volontà e soprattutto agli imprenditori” così come annunciato sul sito istituzionale www.misericordiarosolini.it.

Pubblicità a Pagamento

“La presenza in città del PTE e del Servizio 118 garantisce una efficace risposta nelle emergenze sanitarie -si legge-. Il personale medico, paramedico e ausiliare è altamente qualificato e motivato: doti essenziali quando si ha a che fare con la nostra salute. A loro il nostro Grazie! Capita alle volte però che l’ambulanza del “118” di Rosolini sia già impegnata in emergenza. In questo caso, se c’è necessità di un’altra ambulanza, il servizio viene dirottato alle postazioni “118” di Ispica o Pachino. Una ambulanza nuova alla Misericordia di Rosolini ci consentirebbe di poter intervenire nelle cosiddette “eccedenze” e di poter contare di una risposta più immediata da parte di una associazione che da 25 anni è presente efficacemente nel territorio”.

Le donazioni possono essere fatte direttamente nella sede della Misericordia di via Maltese, oppure tramite il conto bancario della Misericordia di Rosolini della Banca Agricola Popolare di Ragusa, agenzia di Rosolini con ‘Iban: IT9050503684770CC0301220420, intestato a Confraternita di Misericordia di Rosolini. Causale: contributo acquisto ambulanza “Fare il bene conviene”

- Pubblicità a pagamento -