Parcheggio via Ronchi e cimitero comunale, due progetti per i cantieri regionali di lavoro

531
La parte nuova del cimitero comunale rimasta senza pavimentazione
- Pubblicità -

Non saranno 7 ma bensì solo 2 i progetti che riguarderanno l’utilizzo di unità nei cantieri regionali di lavoro. L’amministrazione comunale capeggiata dal sindaco Pippo Incatasciato, infatti, visto l’esiguità delle somme per ogni progetto, circa 30 mila euro, ha deciso di accorpare le somme individuando solamente due opere da realizzare per un importo massimo di 102.880,645 euro.

- Pubblicità -

Il Comune di Rosolini, con la passata amministrazione, aveva presentato la manifestazione di interesse per partecipare alla ripartizione della somme previste per il finanziamento dei cantieri di lavoro, un “interesse” che è stato trasmesso l’1 marzo 2018 all’assessorato regionale della famiglia e delle politiche sociali e del lavoro. A seguito di tale richiesta furono finanziati al Comune di Rosolini ben 205.761,29 euro ripartiti in 7 cantieri da 29.394,47 euro.

Adesso la decisione dell’attuale amministrazione di raggruppare il finanziamento in due grandi progetti che riguardano “Lavori per la realizzazione del parcheggio di via Ronchi adiacente il parco Giovanni Paolo II”, e “Lavori per la sistemazione di viali del 3° settore del cimitero comunale”.

Con la deliberazione di giunta N. 118 del 13 settembre sono stati nominati i responsabili unici del procedimento, il geom. Piero Fioretti che si avvarrà della collaborazione del geom. Corrado Vaccaro, entrambi appartenenti al 5° settore comunale “Lavori Pubblici”.

- Pubblicità -